Follow us on:  

             MARATONA DELL’ACQUA

        Gara Fidal a carattere internazionale

     REGOLAMENTO

 

 

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Equipe Running, con l’approvazione della FIDAL e col patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Pisogne, Lovere, Castro, Riva di Solto, Parzanica, Tavernola Bergamasca, Predore, Sarnico, Paratico, Iseo, della Provincia di Brescia, della Provincia di Bergamo, della Regione Lombardia organizza la quarta edizione della MARATONA DELL’ACQUA, maratona internazionale di km 42,195, individuale e a coppia , che si svolgerà nel territorio del Lago d’Iseo domenica 21 Settembre 2014 con partenza da Pisogne e arrivo a Iseo.

 

Norme di partecipazione

Alla gara possono partecipare:

  • tesserati FIDAL nelle categorie Promesse, Seniores, Master U/D, in regola con il tesseramento federale 2014;
  • atleti/atlete stranieri tesserati per le federazioni straniere affiliate alla IAAF presentando all’atto dell’iscrizione:

-       atleti/atlete comunitario: autorizzazione della federazione di appartenenza

-       atleti/e extracomunitari: oltre all’autorizzazione della propria federazione, il permesso di soggiorno o visto di ingresso in base alle normative di pubblica sicurezza.

Possono inoltre partecipare:

  • atleti/e italiani e stranieri appartenenti alle fasce di età corrispondenti alla categorie Fidal Promesse,Seniores (Master) tesserati per un Ente di Promozione Sportiva div. Atletica Leggera, che abbia sottoscritto la convenzione con la Fidal e nel rispetto delle regole in essa contenute. La tessera EPS dovrà riportare la dicitura ATLETICA LEGGERA
  • atleti/e non tesserati alla Fidal o ad un Ente di Promozione Sportiva possono partecipare con cartellino giornaliero rilasciato dalla società organizzatrice limitatamente alle fasce di età corrispondenti alle categorie Fidal a partire dai 23 anni e oltre. Per partecipare devono presentare un certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera valido il giorno della gara, rilasciato da un centro di medicina sportiva e compilare in duplice copia il cartellino giornaliero . Questi atleti dovranno pagare in aggiunta alla quota di iscrizione € 7,00. L’originale del certificato medico di idoneità alla pratica agonistica dell’ATLETICA LEGGERA andrà richiesto al momento del ritiro del pettorale oltre al controllo di identità.

NB: non sono validi i certificati medici di idoneità agonistica emessi per altre discipline sportive oppure che recano diciture come “corsa, podismo, maratona, mezza maratona”

Atleti tesserati per altre federazioni sportive possono partecipare seguendo le regole del tesseramento giornaliero.

Per i cittadini stranieri non tesserati per alcuna federazione e non residenti in Italia si ritengono valide le norme di tutela sanitaria vigenti nei loro paesi di appartenenza.

 

Partecipazione alla maratona a coppie

In contemporanea alla maratona individuale si svolge anche la maratona a coppie, una staffetta formata da 2 atleti che correranno ognuno una frazione del percorso corrispondente a 21,097 km. La maratona a coppie è una gara competitiva e pertanto i partecipanti dovranno rispettare le modalità di partecipazione generali contenute nel paragrafo precedente. Per ogni frazione sarà stilata una classifica individuale e la classifica finale della squadra, che potrà essere composta anche da atleti tesserati per società diverse, sarà il risultato dei tempi dei due frazionisti che compongono la staffetta.

Le staffette dovranno essere contraddistinte da un nome e potranno essere maschili, femminili oppure miste maschili/femminili e le iscrizioni saranno accettate esclusivamente per squadre complete. Ogni staffetta dovrà indicare il suo caposquadra. A questa gara possono partecipare anche gli atleti/e della cat. JUNIORES m/f

 

Controllo Identità

Il G.G.G. può effettuare il controllo del tesseramento e dell’identità dell’atleta secondo quanto previsto dal Regolamento Fidal. Qualora, durante il controllo, un atleta risulti sprovvisto della tessera federale o del cartellino provvisorio (tesseramento on-line) andrà compilata, da parte della società di appartenenza dell’atleta, una dichiarazione di tesseramento, dichiarazione che può essere firmata anche dall’atleta se maggiorenne.

Il partecipante solleva in ogni caso gli organizzatori da ogni responsabilità circa la propria idoneità fisica a disputare la gara.

 

Attenzione

All’atto dell’iscrizione, per la quale bisogna utilizzare l’apposito modulo anche in fotocopia, chi desidera partecipare alla Maratona dell’Acqua sottoscriverà la dichiarazione come da testo di seguito riportato:

“Dichiaro di conoscere e rispettare il regolamento della Maratona dell’Acqua, secondo le normative vigenti IAAF e FIDAL. So che partecipare alla Maratona dell’Acqua e/o agli eventi sportivi in generale è potenzialmente un’attività a rischio. So che non mi posso iscrivere se non sono idoneo fisicamente e adeguatamente preparato e dichiaro di essere in possesso di certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera in corso di validità il giorno della gara e di presentarlo unito al modulo di iscrizione qualora non fossi tesserato FIDAL o Ente di Promozione Sportiva convenzionato con la FIDAL. Mi iscrivo volontariamente e mi assumo tutti i rischi derivanti dalla mia partecipazione alla gara: cadute, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, condizioni di tempo, incluso caldo torrido, freddo estremo e/o umido, traffico e condizioni della strada, ogni tipo di rischio e furto ben conosciuto e da me valutato. Essendo a conoscenza di quanto sopra, considerando l’accettazione della mia iscrizione, io, per mio conto e nell’interesse di nessun altro, sollevo e libero il Comitato Organizzatore della Maratona dell’Acqua, la società sportiva ASD Equipe Running, gli enti promotori, le Amministrazioni Comunali interessate, le Amministrazioni Provinciali di Brescia e Bergamo, la Regione Lombardia, la Fidal, tutti i Partner dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle società sopra citate, di tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione all’evento a meno che questa responsabilità non derivi da qualche negligenza o errore da parte delle persone nominate. Una volta accettata l’iscrizione alla Maratona dell’Acqua, la quota di partecipazione non è rimborsabile, anche in caso di disdetta. Concedo la mia autorizzazione a tutti gli enti sopra elencati ad utilizzare fotografie, nastri, video, immagini all’interno di sito web e qualsiasi cosa relativa alla mia partecipazione all’evento per qualsiasi legittimo utilizzo senza remunerazione. I dati personali saranno trattati nel rispetto della legge 196/2003.”

 

 

Apertura iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte dal 7 Aprile.

 

Quote Iscrizione

 

MARATONA INDIVIDUALE

MARATONA A COPPIA

 

  • iscrizioni entro il 30 Giugno 2014                      

€ 30

€ 40

  • iscrizioni dal 1 al 31 Luglio 2014           

€ 35

€ 50

  • iscrizioni dal 1 Agosto al 14 Settembre 2014           

€ 40

€ 60

  • iscrizioni dal 15 al 20 Settembre 2014

€ 45

€ 70

 

Supermaratoneti e nobili     iscrizioni entro il 30 Giugno

supermaratoneti e nobili iscrizioni oltre il 30 Giugno                                   

 

€ 20

€ 30

 

 

  • cartellino giornaliero per i non tesserati, da aggiungere alla quota di iscrizioni

€   7

€ 7 a persona

 

 

Modalità iscrizioni

 

  • Procedura on-line attraverso il sito www.maratonadellacqua.com, pagina “iscrizioni” entro e non oltre le ore 18.00 del 18 settembre 2014.

 

  • Personalmente pagando in contanti presso i PUNTI D’ISCRIZIONE elencati sul sito www.maratonadellacqua.com entro e non oltre le ore 18.00 del giorno 17 settembre 2014.

 

  • Personalmente pagando in contanti presso il Marathon Village a Pisogne solo il giorno 20 settembre 2014 dalle ore 10.00 alle ore 14.00.

 

 

Iscrizione alla Maratona a Coppie

 

Ogni squadra dovrà essere composta da 2 persone che percorreranno ognuna 21,097 km. Il team dovrà essere iscritto dal caposquadra con l’apposito modulo di iscrizione e il caposquadra sarà responsabile nei rapporti con l’organizzazione.

Non si accettano in alcun modo iscrizioni prive della quota di iscrizione, dei dati anagrafici completi, dei dati completi di tesseramento e, dove richiesto, della copia del certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera in corso di validità il giorno della gara. Per la maratona a coppie, si accettano solo iscrizioni di squadre complete, il comitato organizzatore non provvede alla composizione di squadre.

 

Documenti da allegare

  • fotocopia della ricevuta del pagamento;
  • copia leggibile del tesserino FIDAL o ente di promozione riconosciuto dal CONI convenzionato con la Fidal validi al 21 settembre 2014;
  • copia leggibile del certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera valido al 21 settembre 2014 (obbligatorio se non si è tesserati);

NB.: i certificati medici di idoneità agonistica per altri sport non sono validi. Per i non tesserati valgono le norme previste a pag. 1 del presente regolamento, quarto punto.

 

Modalità di pagamento

 

  • pagamento on-line con carta di credito sul sito www.maratonadellacqua.com
  • in contanti presso i PUNTI ISCRIZIONE e al Villaggio maratona il 20 settembre 2014

 

Per informazioni è possibile contattare

  • INFO LINE +39 041 990320 dal lunedì al venerdì dalle 9.30-12.30 e dalle 14.30-17.30.
  • on-line sul sito www.maratonadellacqua.com

 

Servizi compresi nella quota d’iscrizione

Le quote di iscrizione comprendono:

  • servizio di cronometraggio con chip a perdere (TDS)
  • pacco gara
  • pettorale
  • maglia ufficiale
  • medaglia ricordo
  • diploma di partecipazione scaricabile da internet
  • ristori, spugnaggi
  • ristoro finale
  • Grande e ricco ristoro finale presso il Verziere ( piccolo parco adiacente all'arrivo ) organizzato dai volontari AIL.
  • assicurazione (per i non tesserati nel rispetto delle regole presenti nel Vademecum Fidal 2014)
  • assistenza medica
  • servizio deposito borse
  • servizio spogliatoi/docce
  • trasferimento dall’arrivo alla partenza

 

Per i partecipanti alla maratona a coppia sono previsti gli stessi servizi. La medaglia ricordo spetta a entrambi i componenti di una squadra e verrà consegnata al secondo frazionista subito dopo l’arrivo.

 

 

Conferma iscrizioni

Timing Data Service invierà, a tutti gli atleti iscritti che indicheranno un indirizzo e-mail valido, una conferma di iscrizione. Le iscrizioni potranno inoltre essere verificate attraverso il sito della maratona www.maratonadellacqua.com alla voce “conferma iscrizioni”.

 

Chiusura iscrizioni

Le iscrizioni on-line si chiuderanno il giorno 18 settembre 2014 alle ore 18.00. Ci si potrà iscrivere anche sabato 20 settembre direttamente presso il Marathon Village a Pisogne (BS) in Piazza Umberto 1° dalle 10.00 alle 14.00. Il Comitato Organizzatore si riserva di poter comunque chiudere le iscrizioni a suo insindacabile giudizio al raggiungimento di un tetto massimo.

 

Rimborso delle quote di partecipazione

Le quote di partecipazione non sono rimborsabili in nessun caso. Tuttavia agli iscritti impossibilitati a prendere parte alla gara, viene offerta la possibilità di trasferimento dell’iscrizione ad altra persona. E’ possibile trasferire l’iscrizione ad altra persona facendone richiesta entro e non oltre il 15 settembre 2014, e versando un supplemento di € 5,00 per diritti di segreteria. La persona iscritta in sostituzione dovrà fornire tutte le informazioni personali e presentare i documenti relativi al tesseramento e/o al certificato medico di idoneità agonistica.

Per la maratona a coppia potrà essere sostituito un solo componente.

 

Ritiro pettorali

Per tutti i concorrenti sabato 20 settembre dalle 10.00 alle 20.00 e domenica 21 settembre dalle 6.30 alle 8.30, a Pisogne (BS) presso il Marathon Village dove sarà attiva la segreteria tecnica che provvederà alla consegna del pettorale, maglia e della sacca gara.

Ai residenti nel territorio del Sebino si consiglia di utilizzare la giornata di sabato per ritirare pettorale, maglia e sacca gara.

 

Attenzione

Il Comitato organizzatore ritirerà esclusivamente le sacche gara ufficiali della maratona con gli indumenti personali. Si consiglia di non lasciare oggetti di valore (cellulare e portafoglio con documenti) nella sacca. Altre sacche personali o bagagli non verranno ritirati .

Il pettorale di gara dovrà essere applicato con le apposite spille in tutta la sua grandezza senza essere ridotto o manomesso. Il pettorale è strettamente personale e non cedibile a terzi pena la squalifica dell’atleta o della squadra. Sul retro del pettorale è applicato il chip di cronometraggio che non dovrà essere manomesso pena la non rilevazione del tempo di gara.

Unitamente al pettorale verrà consegnata un cartellino riportante il proprio numero di gara che dovrà essere inserito sul davanti della sacca gara consegnata che dovrà contenere i propri indumenti. La sacca sarà ritirata, custodita e riconsegnata a fine gara, al deposito “ consegna sacche personali” presso la palestra comunale di Iseo.

 

Deposito borse

Maratona individuale: i partecipanti dovranno consegnare le sacche con gli indumenti personali a Pisogne agli addetti sui mezzi messi a disposizione dall’organizzazione entro 30 minuti dalla partenza e potranno ritirarle in zona spogliatoi (palestra comunale) a Iseo.

Maratona a coppia:

Il primo frazionista dovrà consegnare, entro 30 minuti dalla partenza, la propria sacca con gli indumenti personali sui mezzi predisposti che le trasporteranno in zona cambio a Tavernola Bergamasca.

Il secondo frazionista dovrà consegnare la propria sacca personale nella zona cambio di Tavernola Bergamasca agli addetti sui mezzi predisposti e potrà essere ritirata nel deposito borse nella zona spogliatoi a Iseo (palestra comunale) .

 

Partenza

La partenza è prevista a Pisogne (BS) da Piazza Umberto 1° alle ore 9.15; il ritrovo in zona partenza è fissato per le ore 8.45. Eventuali variazioni di orario saranno comunicate al ritiro del pettorale.

Tutti i partecipanti alla manifestazione si ritrovano in partenza a Pisogne da dove, chi corre la seconda frazione della maratona a coppia, sarà trasportato -con battello speciale in partenza alle ore 8.15- alla zona cambio in località Tavernola Bergamasca .

 

Percorso

Omologato dalla Fidal, la gara parte dal Comune di Pisogne, attraversa l’abitato di Costa Volpino (BG) e il Comune di Lovere da dove ha inizio la suggestiva statale SS469 che costeggia il Lago. Il passaggio nei comuni costieri della costa bergamasca caratterizza la spettacolarità del percorsa della maratona. Il tratto termina a Sarnico dove il percorso continua in terra bresciana entrando nel comune di Paratico.Una lunga ciclabile viene percorsa sino a Iseo dove la gara si conclude sul lungolago di Iseo. Il tracciato nel suo complesso si sviluppa su strade asfaltate e chiuse al traffico (o parzialmente chiuse al traffico).

 

Zona cambio maratona a coppia

La zona cambio per la maratona a coppia si trova in località Tavernola Bergamasca in corrispondenza della mezza maratona. Il primo frazionista, al termine della sua prova, dovrà passare sul tappeto di rilevamento cronometrico e in quel momento sarà terminata la sua frazione. Non potrà correre nella frazione seguente, pena la squalifica dalla gara. Il secondo frazionista, che aspetterà il suo compagno di squadra nelle vicinanze della zona cambio,dovrà passare sul tappeto di rilevamento cronometrico per attivare il suo chip e iniziare la seconda frazione di gara. A Tavernola Bergamasca sarà predisposta una struttura adibita a spogliatoio e un apposito ristoro per i partecipanti alla maratona a coppia. Gli atleti che hanno terminato la propria frazione saranno trasportati a Iseo con battelli/navetta a cura dell’organizzazione.

 

Cronometraggio

La rilevazione dei tempi e l’elaborazione dell’ordine di arrivo e delle classifiche di categoria è a cura di Timing Data Service. Nella maratona individuale è prevista la rilevazione del tempo di passaggio al km 21,097. Nella maratona a coppia, ogni componente di squadra è provvisto di un pettorale con chip ma i due transponder sono abbinati tra di loro. Il chip del primo frazionista deve risultare in partenza ed essere passato sul tappeto di rilevamento al km 21,097 (zona cambio); il chip del secondo frazionista deve risultare passato sul tappeto del km 21,097 e in arrivo. Il chip è MONOUSO ed è a perdere.

 

 

Ristori e spugnaggi

Come da regolamento IAAF/FIDAL sono previsti punti di ristoro alla partenza, all’arrivo e ogni 5 Km lungo il percorso. Sono previsti punti di spugnaggio ogni 5 km a partire dal Km 7,5. Per i primi frazionisti della maratona a coppia è previsto un ristoro finale apposito nella zona cambio a Tavernola BG.

 

 

Servizi medici

Durante tutto lo svolgimento della gara sarà approntato un adeguato servizio medico.

 

Spogliatoi, docce e WC

In partenza a Pisogne, gli spogliatoi si troveranno presso l’impianto sportivo comunale. In arrivo a Iseo, gli spogliatoi,il servizio docce e i bagni saranno situati all’interno della Palestra Comunale della Scuola Media in via Nino Archetti (zona Ospedale di Iseo). Altri bagni, invece, saranno in prossimità della partenza, nella zona cambio e lungo il percorso.

 

Tempo Limite

Il tempo limite per la maratona è di 6 ore; oltre questi tempi il comitato organizzatore non sarà più in grado di garantire la chiusura del percorso di gara.

 

Rientro alla zona di partenza ( Lovere )

Tutti i partecipanti alla maratona che hanno terminato la gara a Iseo potranno usufruire del servizio ferroviario TRENORD per il rientro a Pisogne (sede di partenza) con biglietto gratuito fornito dall’Organizzazione.

 

Risultati

Per la maratona individuale saranno elaborati una classifica generale e per categoria riservate esclusivamente agli atleti del settore agonistico.

Per la maratona a coppia saranno elaborati un ordine di arrivo generale con i tempi finali delle squadre e le classifiche relative alle categorie femminile, maschile e mista. Il risultato finale di ogni squadra sarà determinato dalla somma dei tempi dei due frazionisti. Non saranno applicati coefficienti di compensazione dei tempi per le diverse categorie e non saranno presi in considerazione tempi di squadra privi di una frazione.

Le classifiche e gli ordini di arrivo della Maratona dell’Acqua saranno disponibili sul sito internet www.maratonadellacqua.com .

 

Premiazioni

A cura del Comitato Organizzatore saranno premiati:

 

MARATONA INDIVIDUALE

Primi 3 assoluti U/D con coppa o trofeo.

Dal 4° al al 10° U/D con premi in natura

Premio speciale :

Pettorale New York City Marathon 2014 alla vincitrice

Pettorale Virgin London Marathon 2015 al vincitore

Saranno inoltre premiati i primi 3 classificati/e di ciascuna categoria FIDAL con premi in natura

 

MARATONA A COPPIE

Prime tre squadre arrivate nelle categorie femminile, maschile e mista con premi in natura

Coloro i quali non fossero presenti alla premiazione perderanno il diritto al premio.

 

 

Reclami

Dovranno essere presentati entro 30 minuti dall’ufficializzazione del risultato.

Prima istanza: verbalmente al giudice arrivo.

Seconda istanza: per iscritto al giudice d’appello accompagnato dalla tassa di €100,00 restituibile in caso di accoglimento dello stesso.


Servizio sanitario ed assistenza

Il Comitato Organizzatore appronterà un adeguato servizio di assistenza medica sul percorso, nei punti di partenza ed arrivo e in zona cambio a Tavernola BG.

Gli atleti infortunati o decisi ad abbandonare potranno salire su di un pullman che seguirà la gara e li porterà all’arrivo dove potranno prelevare la propria sacca gara. E’ inoltre previsto un servizio medico con un’autoambulanza che seguirà la gara.

 

Diritto d'immagine

Con l’iscrizione alla Maratona dell’Acqua, l’atleta autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare le immagini fisse o in movimento, nelle quali potrà essere stato ripreso in occasione della propria partecipazione, compresi anche materiali promozionali o pubblicitari.

 

Attenzione

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che ritiene opportuni per una migliore organizzazione della gara dopo averne ottenuto l’approvazione dal CRL. Per quanto non contemplato valgono le norme tecniche – statutarie della Fidal.

 

 

Resta connesso

Maratona della Franciacorta
18,19,20 Luglio 2014
  Brescia
Art Marathon
15 marzo 2015